Non sapevo di essere nerd: abitudini e magliette che fanno di te un vero nerd

Non sapevo di essere nerd: abitudini e magliette che fanno di te un vero nerd

non sapevo di essere nerd ideatshirt

La tua voglia di interagire con il mondo esterno è indirettamente proporzionale al numero di serie televisive che stai seguendo. I tuoi amici si preoccupano perché il tuo "Io festaiolo" ha definitivamente abbandonato il tuo corpo. Tua madre, invece, ti rimprovera in continuazione per aver riempito l'armadio di magliette nerd. Intanto che i tuoi cari si interrogano su quale sia il tuo livello di sociopatia, tu stai iniziando l'ennesimo videogame oppure stai leggendo il Topolino n° 3204. Se queste poche righe sembrano la tua autobiografia, non temere non sei affetto da nessuna malattia, sei semplicemente un nerd! Questa rivelazione ti sta causando una crisi d'identità? Tra poco capirai che tipo di nerd sei!

Chi è? Quali sono le sue abitudini? Che magliette nerd indossa? 

La parola "nerd", seppure abbia preso piede nell'ultimo decennio, ha avuto origine ben prima ma la sua etimologia è tuttora poco chiara. Inizialmente questa etichetta era attribuita a tutti gli amanti della tecnologia che si erano differenziati per le loro abilità da "smanettoni". Successivamente si è creato lo stereotipo del tipico nerd: individuo di genere maschile con un quoziente intellettivo tale da comprendere il bosone di Higgs e con una scarsa propensione ad intrattenere relazioni sociali. Al giorno d'oggi questo termine viene usato anche con un'accezione un po' più "cool", infatti il nerd moderno può anche essere un figo, o una figa, che si distingue per il suo stile di vita paragonabile a quello del saggio solitario. La differenza principale sta nel fatto che il saggio solitario non è un misantropo, anzi adora condividere il proprio sapere con le persone che lo circondano ma ogni tanto si emargina per dedicarsi a se stesso. Ciò che accomuna i due tipi di nerd è lo stile di vita sedentario e solitario, oltre ad essere tuttologi di serie televise, videogiochi e/o fumetti. Ma come si riconoscono? L'abbigliamento è un fattore importante perché il vero nerd va fiero delle proprie passioni e cerca, in qualsiasi modo, di ostentarle. Solitamente predilige colori scuri o mimetici, tipici di chi non vuole dare troppo nell'occhio, e sfoggia magliette nerd, più nerd di lui! Ma quali sono le categorie di nerd più comuni? Qual è il loro stile di vita?

Il SerT: il nerd serie-Tv-dipendente

Il SerT assume per minimo 4 ore al giorno le sembianze di una larva: sta disteso in divano, o a letto, avvolto nella sua copertina in pile, che ha appositamente sistemato per lasciare scoperti solo gli occhi. Il computer è la sua fonte di vita e in quanto tale lo tiene sempre davanti a sé, sorretto premurosamente dall'innovativo porta PC da letto. Nella barra dei preferiti su Google ha solo link diretti agli streaming delle ventordici serie Tv che sta seguendo e su Google Calendar si è segnato tutti i giorni di uscita dei nuovi episodi. Sebbene abbia le competenze per conseguire un Master in spoileraggio, lui ha un animo pacifico e altruista ed è per questo non svela a nessuno tutti gli scoop delle ultime puntate. La sua serie televisiva preferita è Game of Thrones e i vari sticker che ha attaccato ovunque, in camera e nei suoi oggetti personali, ne sono la conferma. Non accetta giudizi negativi riferiti a questa serie TV ma apprezza le parodie, così tanto da indossare almeno una volta alla settimana la sua maglietta nerd del cuore

maglietta nerd game of clones

Il letterato: il nerd collezionista di fumetti

Durante il giorno il letterato ama concedersi ripetute ma brevi pause per continuare a leggere il suo fumetto, che ha acquistato come ogni mattino in edicola. Gli scaffali della sua camera pullulano di piccoli libretti divisi per genere, collana, anno e numero di uscita. Ogni volta prima di andare a letto si ferma davanti alla sua collezione di Topolino, si concede un paio di minuti per ammirare i suoi 3204 fumetti e poi sceglie quale rileggere per l'ennesima volta. Aspetta con ansia il Lucca Comics & Games per potersi immedesimare nel suo personaggio preferito e indossare il costume che prepara da un anno. Tutti gli altri giorni alterna la sua collezione di magliette nerd, che aumenta di pari passo con quella dei fumetti. 

maglietta nerd mickey bane

Il manovale: il nerd giocatore accanito

Il giocatore accanito è dotato di una particolare manualità che ha acquisito grazie alle numerose nottate trascorse a giocare online. Mentre si diletta nel gaming, le sue dita sfiorano la tastiera con una velocità tale da sembrare Ludwig Van Beethoven mentre suona al pianoforte Sinfonia No.9. Il suo stile di vita si avvicina molto a quello di un vampiro infatti durante la notte è molto attivo e non appena si intravedono le prime luci del mattino, si rifugia nell'oltretomba. Accanto alla tomba del vampiro e di Beethoven c'è anche quella della sua vita sociale, che è scomparsa dal giorno in cui ha scoperto questa passione. Il nerd manovale non ha bisogno di un armadio ricco di vestiti dato che è perennemente a casa (ad eccezione dei giorni in cui è al Lucca Comics & Games assieme al nerd letterato). Non riesce, però, a rinunciare alle sue magliette nerd che conserva con cura, come se fossero il codice per sbloccare la mappa di Palazzo Medici su Assassin's Creed 2.

maglietta nerd aku aku

Se anche tu hai la stessa dipendenza del SerT, ogni giorno incontri "per caso" il letterato in edicola oppure spesso giochi online contro il manovale, avrai sicuramente la tua maglietta nerd da mettere in mostra. Se non è così, starai già pensando di comprartela e allora non ti resta che visitare la nostra sezione "Magliette nerd".

 

Inizia ora a personalizzare!