Videogames e T-Shirt, binomio vincente

Videogames e T-Shirt, binomio vincente

Videogames e T-Shirt

I videogames fanno ormai parte della nostra cultura e sono considerati una forma di divertimento per grandi e piccini.

E’ facile vedere giovani, e meno giovani, aggirarsi per le strade indossando magliette raffiguranti i protagonisti delle saghe videoludiche più famose.

Ma quando nasce questo binomio tra personaggi dei videogames e capi d’abbigliamento?

Scopriamolo assieme!

  • In pricipio erano Atari e Pacman

La cultura videoludica entra nel settore dell’abbigliamento con la grande diffusione delle prime consoles casalinghe. Atari ha fatto da apripista commercializzando la prima console domestica, assieme a titoli come Space Invaders, Asteroids e Pong!, negli anni 70. La consacrazione arriva però con Pacman, negli anni 80, un vero e proprio fenomeno di costume globale. Col suo successo incredibile, Pacman mostrò al mercato il vero potenziale dei videogames. Ecco quindi che iniziano a diffondersi magliette che raffigurano il rotondo e giallo protagonista, i suoi avversari e lo storico logo di Atari. 

pacman beatles

  • Sega e Nintendo, scontro fra titani

Qualche anno dopo si impongono i grandi colossi dell’epoca: Sega e Nintendo, con le loro famose consoles e i loro leggendari personaggi. Nel 1983 la Nintendo lancia il Nintendo Entertainment System (NES) che ci consegna un mostro sacro come Super Mario. L’idraulico più famoso del mondo, il fratello Luigi, il cattivo Wario e il draghetto Yoshi entrano di prepotenza nell’immaginario collettivo. Ovviamente, iniziano ad apparire su magliette e felpe, che diventano cult. La Sega risponderà nei primi anni ‘90 con Sonic il porcospino, la nuova mascotte dell’industria Giapponese. Anche lui spopolerà nel merchandising ufficiale, soprattutto tra i bambini. 

  • 1994: Playstation e l’anno del giudizio

L’anno della vera rivoluzione è il 1994, quando esce la prima Playstation di Sony con lettore ottico e joypad dual-shock. E’ un successo pazzesco, con i suoi 110 milioni di esemplari venduti. Si apre la porta per personaggi del calibro di Zelda, Crash Bandicoot, Donkey Kong, Spyro the Dragon, i bolidi di Need For Speed, i protagonisti di Tekken, Final Fantasy e i terribili zombie di Resident Evil. Impossibile dimenticare, inoltre, le forme digitali ed esplosive di Lara Croft, in Tomb Rider. L’abbigliamento legato al mondo video ludico diventa sempre più curato, e continua la sua ascesa. 

  • 2001: Playstation 2 ed Xbox battagliano

Nel 2000 viene rilasciata la Playstation 2, che batterà addirittura il record di vendite del modello precedente, toccando i 150 milioni di esemplari. Guadagnano così popolarità Solid Snake, protagonista della celebre serie Metal Gear Solid, le creature inquietanti di Silent Hill e il marchio Gran Turismo. Un anno dopo Microsoft mette in commercio la prima Xbox, che punta sui titoli esclusivi come Halo, uno sparatutto che prova ad uscire dal coro e ci fa conoscere Master Chief. Il soldato del futuro viene ritratto in numerose t-shirt, con la sua armatura da battaglia verde ed il caratteristico casco. 

  • Gli eroi digitali moderni

Da quel momento in poi abbiamo assistito all’accesa rivalità tra sostenitori di Sony contro fan di Microsoft, e alla continua nascita di personaggi dei videogames famosi come star del cinema. Sam Fisher ed il suo visore notturno sono i protagonisti della serie di Splinter Cell , che sfidano la lama retrattile ed il bellissimo costume di Altair, eroe della saga di Assassin’s Creed che continua a fare impazzire i fan. Il carisma di Nathan Drake di Uncharted, e l’epicità del capitano John Shepard di Mass Effect portano ad una inevitabile invasione di felpe, magliette ed accessori che diventano popolarissimi. E’ l’epoca degli eroi videoludici moderni, che sta vivendo ora il suo periodo d’oro.

Una carrellata di ricordi niente male, vero?

Avete rivisto qualche vostro compagno di avventure virtuali?

E quante idee per creare la vostra maglietta personalizzata, e distinguendovi dalla massa con stile!

Pensate ai protagonisti dei giochi della vostra gioventù, o ai più sofisticati personaggi moderni!

Visitate la vostra sezione per scoprire quanto è facile creare in pochi click la vostra maglietta personalizzata:  ne uscirà una creazione a regola d’arte!

Inizia ora a personalizzare!